home > news

Novità

Novità in tema di detrazioni

10/06/2013

Dallo scorso 6 giugno 2013 Ë in vigore il D.L. n. 63 del 04 giugno 2013 che ha prorogato la detrazione del 50% ed innalzato quella del 55% al 65% sugli interventi di ristrutturazione e risparmio energetico degli immobili.

Detrazione 50%

La detrazione sulle ristrutturazioni rimane al 50% fino al 31 dicembre 2013 ed include nuove tipologie di intervento come gli arredi fissi (es. bagni) ed interventi antisismici. Vale anche per altri tipi di arredi quando questi rientrano in un intervento di ristrutturazione dell'immobile. il tetto massimo di spesa complessivo rimane di 96.000 euro e la detrazione Ë ripartita su 10 quote annuali di uguale importo. Per dimostrare l'avvenuta esecuzione dei lavori vanno conservate le relative fatture di spesa e le stesse vanno pagate mediante bonifico bancario o postale in cui dev'essere indicato: - codice fiscale del contribuente  - p.iva dell'impresa che esegue i lavori  - riferimento alla legge che introduce le detrazioni.

 

Detrazione 65% (ex 55%)

La detrazione Ë valida fino al 31 dicembre 2013 per interventi di riqualificazione energetica e fino al 30 giugno 2014 per interventi importanti che interessano l'intero edificio. Le tipologie d'intervento incluse rimangono invariate, dunque continua a valere anche per gli infissi che delimitano l'involucro riscaldato dell'edificio verso l'esterno o verso locali non riscaldati. I limiti di trasmittanza rimangono invariati rispetto a quelli previsti dal D.M. n. 26 del gennaio 2010. Il tetto massimo varia a seconda dell'intervento eseguito, modalit€¡ di detrazione e di pagamento sono le medesime rispetto alla detrazione 50%. Per il 65% bisogna inviare comunicazione all'Enea (Ente per l'energia e l'ambiente) i documenti che descrivono ed attestano i lavori effettuati; Carollo Serramenti offre ai propri clienti questo tipo di servizio senza nessun addebito.

Per entrambe le detrazioni sono escluse dalle spese detraibili:

- concessioni e necessarie autorizzazioni

- oneri di urbanizzazione

- imposta di bolla.

detrazioni.jpg

Torna alla lista delle news